home
 
 
 

Accademia Olimpica
Largo Goethe, 3
Vicenza, 36100 Italia

Telefono: +39 0444324376
Fax: +39 0444321875

   
             
   
    Accademia     Pubblicazioni      Contatti  
    Accademici     Statuto      punto«Odeo Olimpico»  
    Istituzioni     Attività      puntoIl Teatro Olimpico  
    Concorsi     Biblioteca      punto«L'Accademia Olimpica»  
    Struttura     News      
Antonio Caregaro Negrin
 
 

Antonio Caregaro Negrin, nato a Vicenza nel 1821, fece pratica di cantiere in età precocissima e seguì un corso di istruzione tecnica e di disegno con i professori Bongiovanni e Magrini che lo indirizzarono agli studi superiori. Nel 1841 Negrin apre un’azienda che dirige come capomastro, pur continuando ad approfondire i suoi studi artistici. Tra il 1841 e il 1848 datano i suoi primi lavori architettonici, eseguiti a Vicenza e in provincia per commissione di illustri famiglie del tempo: Salvi, Nievo, Fogazzaro, Cabianca ecc.. L’esperienza per lui più coinvolgente è il restauro della scena del Teatro  Olimpico, affidatogli nel 1847 dall’Accademia Olimpica in occasione della rappresentazione dell’Edipo re, e in virtù del quale egli venne nominato Accademico. Le sue capacità vengono anche riconosciute dall’Accademia di Belle Arti di Venezia che nel 1853 lo nomina architetto civile. Nel 1856 contribuisce alla fondazione della Scuola di Plastica e Disegno di cui sarà presidente dal 1862 al 1885, dimettendosi in seguito ai dissidi con il pittore Pietro Negrisolo. Muore a Vicenza nel 1898, antesignano del liberty e riconosciuto da Atenei, Collegi ed Accademie prestigiosi in tutta Italia. Un utilissimo riferimento bibliografico sulla vita e sull’opera dell’architetto vicentino viene fornito dal volume di Bernardetta Ricatti Antonio Caregaro Negrin. Un architetto vicentino tra eclettismo e liberty, Padova 1980.

 

 
   

 

 

by ASHMULTIMEDIA srl accademiaolimpica.it © 2009